Formazione Professionale

La Formazione Professionale

Ceramica

risponde alle esigenze del pieno sviluppo della persona secondo un approccio specifico fondato sull’esperienza reale, che permette di intervenire nel processo di costruzione dell’identità personale.

La qualità pedagogica è nel percorso di formazione che:
– Pone la persona al centro dell’attenzione educativa;
– promuove la consapevolezza di sè;
– prepara ad entrare nel mondo del lavoro svolgendo un ruolo attivo e critico;
– rispetta la diversità e l’attenzione ai soggetti diversamente dotati;
– orienta alle competenze;
– consente di apprendere attraverso il “fare”;
– offre una pluralità di contesti di apprendimento.

La nostra vera forza sono le idee di cui siamo portatori.

Esse possono trovare opportunità di proposta e spazi di condivisione, inclusione, partecipazione, non discriminazione, approccio integrato e multidisciplinare, scambio di buone prassi, risorse finanziarie adeguate, formazione continua degli operatori.

I settori tradizionali

Mosaico

dell’artigianato, dell’agricoltura e laboratori specializzati in mosaico e cartapesta hanno mostrato una forte connessione con il saper fare delle persone con disabilità e si sono rivelati idonei a stimolare la loro particolare creatività ed abilità.

Sono le caratteristiche fondamentali cui il nostro Centro fa quotidianamente riferimento.

L’approccio integrato

collega le attività formative a quelle terapeutiche esplicandosi nei seguenti laboratori prassici-occupazionali:
– laboratori di falegnameria;
– laboratori di pelletteria;
– laboratori di meccanica;
– laboratori di ceramica;
– aula informatica;
– serre;
– campo sperimentale di agricoltura;
– aule di teoria a servizio dei vari settori.

Cartapesta

 

 

Nel rispetto delle misure adottate di​ chiusura delle scuole fino al 3/4/2020​ per la gestione l’emergenza epidemiologica da COVID-19,​ la scadenza per la presentazione dei lavori del Concorso “Uguaglianza nella diversitàPremio Viglione, viene prorogata al 30/04/2020.